×
Info legali

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di 'cookie'. Queste informazioni, che potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il tuo dispositivo internet (computer, tablet o dispositivo mobile), sono principalmente utilizzate per far funzionare il sito come ti aspetti. Puoi trovare ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie su questo sito e impedire l'impostazione di cookie non essenziali, facendo clic sulle varie categorie di seguito. Tuttavia, se lo fai, potrebbe influire sulla tua esperienza del sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Farmaci Veterinari

Drontal*2cpr Gatto

100315011

Nuovo prodotto

Questo prodotto non è più disponibile

11,78 €

-24%

15,50 €

Dettagli

DRONTAL
Compresse per gatti

Uso orale.

Per il trattamento delle infestazioni miste del gatto da nematodi e cestodi, provocateda: Ascaridi: Toxocara cati (sin. mystax), Toxascaris leonina. Anchilostomi: Ancylostomatubaeforme, Ancylostoma braziliense. Cestodi: Echinococcus granulosus, Echinococcusmultilocularis, Dipylidium caninum, Taenia spp., Mesocestoides spp., Joyeuxiellaspp..

Modalità d'uso
5 mg di praziquantel e 57,5 mg di pirantelembonato per kg di peso corporeo. Questocorrisponde a 1 compressa ogni 4 kg di peso corporeo.
La compressa puo' essere frazionata secondo necessita'.
Somministrare nei gatti per via orale.
La somministrazione avviene direttamente oppure avvolgendole in un pezzo di carne osalsiccia oppure con il mangime sminuzzandole.
Non sono necessari provvedimenti dietetici.
L'impiego avviene in un'unica soluzione.

Posologia
5 mg di praziquantel e 57,5 mg di pirantelembonato per kg di peso corporeo. Questocorrisponde a 1 compressa ogni 4 kg di peso corporeo.
La compressa puo' essere frazionata secondo necessità.

Conservazione
Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Avvertenze
Al fine di ottenere un efficace controllo dei parassiti il trattamento dovrebbe essereeffettuato in base agli esiti dell'esame parassitologico.
Per assicurare un dosaggio corretto, gli animali dovrebbero essere pesati.
Poiche' l'infestazione da cestodi nel gatto non compare prima della terza settimana divita il trattamento è indicato solo dopo la terza settimana di vita.
La resistenza di parassiti ad una particolare classe di antielmintici potrebbesvilupparsi a seguito dell'uso frequente, ripetuto di un antielmintico della stessaclasse.
L'echinococcosi rappresenta un pericolo per l'uomo, in caso di echinococcosi devonoessere seguite specifiche linee guida per il trattamento e il follow up e per lasalvaguardia delle persone.
Consultare un esperto o un istituto di parassitologia.
Non utilizzare in animali gravemente debilitati o con grave compromissione dellafunzionalita' epatica o renale.
- Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: le personecon nota ipersensibilità ai principi attivi contenuti in questo medicinale devonosomministrare il prodotto con cautela.
Lavare le mani dopo l'uso. Evitare il contatto con gli occhi.
In caso di irritazione oculare, rivolgersi ad un medico.
Non mangiare, bere o fumare mentre si utilizza il prodotto.
In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli ilfoglietto illustrativo o l'etichetta.
- Sovradosaggio: sintomi di sovradosaggio non si evidenziano con dosi fino a 5volte la dose raccomandata. Il primo sintomo atteso di intossicazione è il vomito.